Due milioni di clienti online in più: quasi triplicati rispetto a un anno fa

La crescita organica è stata più che raddoppiata: normalmente sono 700 mila i nuovi consumatori online nei primi 4 mesi dell’anno, nel 2020, invece, si sono aggiunti ulteriori 1,3 milioni di clienti. È la digitalizzazione generata dal lockdown, che ha portato il numero totale di nuovi utenti a 2 milioni. Questi sono i dati presentati a Netcomm Forum Live e confermano che è l’e-commerce il settore che crescerà di più a livello mondiale con l’impatto del Covid-19; si parla del 55 per cento in più, seguito dal modern food retail (+23 per cento, si intende la modalità di acquisto multicanale nel settore alimentare, cioè ordini online via sito e-commerce, social network, app di messaggistica; click&collect; e-commerce di prossimità) e vendita all’ingrosso di prodotti farmaceutici.

Cos’è successo quindi? Dall’inizio del 2020 a inizio maggio sono 2 milioni i nuovi consumatori online in Italia (in tutto 29 milioni), 1,3 milioni dei quali, secondo le stime di Netcomm, sono da attribuire all’impatto dell’emergenza sanitaria del coronavirus. Negli stessi mesi dello scorso anno (da gennaio e maggio 2019), infatti, si registravano 700 mila nuovi consumatori: si tratta della crescita organica che il mercato e-commerce si aspettava anche nei primi 4 mesi del 2020, se non fossero subentrati la crisi sanitaria e il lockdown.

Pet care (+154%), cibi freschi e confezionati (+130%), prodotti per la cura della casa (+126%) e della persona (+93%) sono i settori che crescono di più online.
Quello del fashion&lifestyle, invece, è uno di quelli che sono stati colpiti più duramente di altri anche in rete, ma il 77% dei merchant online ha dichiarato di aver acquisito nuovi clienti durante questa fase di emergenza sanitaria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi