Estate 2020 all’insegna delle case-vacanza: è la vetrina online a fare la differenza

Appartamenti, ville, baite, chalet e tutto ciò che rientra nel concetto di «casa vacanza». La tendenza è ormai delineata, almeno in questa fase di riapertura post lockdown, come spiegano sul Sole 24 Ore, qui.

Questa che è appena iniziata sarà un’estate diversa dal solito e per stare più tranquilli (e non preoccuparsi di distanziamenti, sanificazioni quotidiane delle stanze e igienizzazione degli spazi comuni) ci si orienta sugli appartamenti, sulle case esclusive, cioè quelle che si possono prenotare interamente. Senza il timore di entrare in contatto con gli estranei. Si pensa, insomma, alla sicurezza e si cercano soluzioni alternative ai tradizionali alberghi. La richieste delle case vacanze è aumentata, si parla di boom di prenotazioni (il doppio rispetto allo scorso anno) soprattutto in montagna e anche sulle colline.

Da cosa si è attratti? Dalle informazioni e dalle fotografie. Per questo è la vetrina online a fare la differenza: che sia un sito web dedicato o una pagina Facebook (e gli eventuali profili su altri social, in particolare Instagram), dovrà essere in continuo aggiornamento, con immagini chiare che descrivano bene la casa, villa, appartamento e con tutti i dettagli segnalati nel modo giusto. Magari partendo da una mappa, descrivendo le stanze e gli spazi. Non lasciando nulla al caso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi